I 4 FONDAMENTI

Sono i punti di intervento del nostro metodo, le aree su cui lavoriamo per fornire conoscenza e strumenti pratici per cambiare abitudini. Partire dai 4 fondamenti significa imparare a gestire gli aspetti fondamentali della nostra esistenza.

Ogni fondamento è affrontato in modo scientifico tenendo in considerazione le più recenti scoperte e conoscenze.

 I 4 Fondamenti del metodo ongaro

Lavoro interiore

La tua vita è il risultato delle scelte che fai e delle abitudini che adotti. Non farti sfuggire l’occasione di imparare a gestire te stesso.

La qualità della tua vita dipende strettamente dalle scelte che fai e dalle abitudini che adotti. Ogni giornata rappresenta la tua vita in miniatura ed è proprio a livello dei gesti quotidiani che si dà il via ad un percorso di trasformazione della propria esistenza.

A volte cambiare sembra impossibile ma in realtà tutti possono farlo seguendo i giusti passi. Alla base di tutto c’è la gestione della tua mente e delle tue emozioni. Gli errori più comuni, le valutazioni sbagliate, le abitudini che ci danneggiano nascono al nostro interno e non dagli altri. Una delle tendenze più comuni è quella di fare la vittima, di cercare scuse, di compiangersi ma chi riesce a creare la vita che sogna, si rimbocca le maniche e lavoro su se stesso.

Alla base del lavoro interiore ci sono la meditazione, le tecniche di rilassamento, lo scrivere il diario, il contatto con la natura, la gestione dell’auto-dialogo e una più profonda capacità di riflettere sui problemi. Si tratta di pratiche che possono essere apprese e che con il tempo diventano abitudini rinforzanti. La vera felicità sta dentro di noi e ognuno può trovarla.

APPROFONDISCI IL FONDAMENTO!

nutrizione

Siamo ciò che mangiamo. Il cibo permette di potenziare il nostro DNA o di danneggiarlo. Dipende dalle scelte che fai ogni giorno.

Le ricerche che associano lo stile alimentare alla salute, alla prestazione psico-fisica, alla longevità e perfino al tono dell’umore sono davvero innumerevoli.

Chi oggi continua a mangiare in modo sconsiderato deve essere consapevole che, pasto dopo pasto, sta arrecando un vero e proprio danno al proprio organismo e sta volontariamente peggiorando la sua vita. Il cibo non ha solo a che fare con il sovrappeso ma con la regolazione epigenetica delle funzioni delle nostre cellule.

Quindi anche chi non ingrassa ha la necessità di imparare a mangiare bene. Attorno al tema della nutrizione si sente tutto e il contrario di tutto.  Uscire dal caos e iniziare a cambiare il proprio rapporto con il cibo non è però così difficile e non deve necessariamente penalizzare gusto e piacere.


E’ ovvio che una vera e propria dieta deve essere personalizzata e calcolata sul fabbisogno individuale ma forse non è una dieta quello di cui la maggior parte delle persona ha bisogno ma di un nuovo stile alimentare. In questo senso noi esseri umani ci assomigliamo molto sul piano metabolico: il DNA di ogni essere umano è sovrapponibile per oltre il 99.8% .

Quindi è bene ricordare che ciò che fa male ad una persona fa male con tutta probabilità anche ad un’altra.  È proprio su queste regole comuni di base che si articola il lavoro su questo fondamento e ha lo scopo di cambiare il nostro approccio all’alimentazione non per qualche mese, come si fa con una dieta, ma per sempre. 

APPROFONDISCI IL FONDAMENTO!

nutraceutica

Avrai sentito dire che una dieta equilibrata è tutto ciò che serve. Non è vero. Il cibo da solo non è sufficiente a garantire un apporto ottimale di nutrienti.

Il fatto che siano scomparse le gravi patologie da carenza vitaminica come lo scorbuto, la pellagra o il rachitismo, viene spesso preso come un dato inconfutabile che la nutrizione moderna ci fornisce tutti i nutrienti che ci servono. Purtroppo è una visione elementare e scorretta. Già nel 1937 il Premio Nobel Albert Szent Györgi sostenne che non avere lo scorbuto non significa assolutamente avere livelli ottimali di vitamina C. Oggi sappiamo bene che il divario tra una carenza tale da generare una patologia e i livelli ottimali necessari per mantenere al meglio la macchina metabolica dell’organismo è davvero enorme.

La nutrizione di oggi è ricca di calorie e povera di nutrienti e per questo molti ricercatori sostengono che la maggior parte delle persone sia affetta da microcarenze croniche, non così gravi da creare una malattia acuta ma sufficienti ad accelerare l’invecchiamento e favorire le patologie croniche. 
Viviamo in un'epoca in cui tutti parlano di personalizzazione.

È corretto ma spesso ci si dimentica che gli appartenenti alla nostra specie condividono il 99.8% del DNA. Per questo motivo, con il passare degli anni, tutti siamo esposti ad alcuni fenomeni che caratterizzano l'invecchiamento e aumentano la propensione a sviluppare patologie. Infiammazione, ossidazione, glicazione, inefficienza mitocondriale e metabolica, perdita di massa muscolare e ossea e stress sono esempi di fenomeni comuni in ognuno di noi e che possono essere rallentati da un'integrazione intelligente.

Con questi presupposti nasce la linea di nutraceutici Metodo Ongaro®: fornire una serie di prodotti di base, innovativi, sicuri di massima qualità e studiati per dare una protezione continuativa a 360°.

APPROFONDISCI IL FONDAMENTO!

allenamento

Chi suda di più in allenamento, sanguina meno in guerra, dicevano gli antichi spartani. Allenarsi vuol dire rafforzare mente e corpo.

Da decadi ormai la scienza ci insegna che lo sport è fondamentale per fare prevenzione, allungare la vita e migliorarne la qualità. Eppure un numero enorme di persone rimane completamente sedentaria. E poi esistono anche molti uomini e donne che si dedicano con passione allo sport ma ottengono scarsi risultati perché sono mal guidati e non hanno le competenze di base per potersi orientare.


Ma non è solo il corpo a beneficiare dei miracolosi effetti di una regolare attività fisica. Negli ultimi anni sempre più ricerche dimostrano che allenarsi aiuta il tono dell’umore e perfino la rigenerazione dei neuroni grazie alla produzione di alcuni fattori di crescita come il brain derived neurotrophic factor (BDNF).

Se sei pigro significa che non hai ancora scoperto i magnifici effetti che allenarti con regolarità può produrre sul tuo corpo ma anche sul cervello, sull’umore e sul carattere. Il nostro obiettivo è di aiutarti in questo percorso di scoperta.
Allenarsi con regolarità non è qualcosa di riservato ai grandi atleti ma una metodologia che ognuno può sviluppare seguendo i giusti passi.

APPROFONDISCI IL FONDAMENTO!

Vuoi ricevere contenuti gratuiTi DI VERO VALORE?

Vuoi ricevere informazioni su nuovi articoli del blog, ricevere bonus esclusivi ma soprattutto leggere email che ti arricchiscono e ti fanno crescere?

Unisciti ai nostri 148.000 iscritti, iscriviti ora alla nostra Newsletter.